Statuina Lladrò Regina Egizia

SKU L9

700,00

22% Off

Esaurito

Esaurito

Statuina Lladrò Regina Egizia in gres porcellanato. Creata da Vincente Martinez misura 65 cm di altezza ed ha una base di 18 cm .

Statuina Lladrò Regina Egizia

Lladró, rinomato marchio spagnolo, si specializza nella produzione di porcellane artistiche. I tre fratelli Juan, José e Vicente Lladró fondarono l’azienda nel 1953 a Valencia, ottenendo fama per le loro creazioni di alta qualità e dettaglio artigianale.

Le opere di Lladró si contraddistinguono per il loro design elegante e l’impeccabile maestria artigianale. L’azienda realizza pezzi attraverso un meticoloso processo di produzione, che spazia dalla creazione del modello iniziale all’uso di materiali pregiati per la realizzazione delle porcellane. L’attenzione si focalizza su ogni dettaglio, curando le espressioni dei volti e le pieghe dei vestiti per catturare l’essenza delle opere.

Lladró è particolarmente famosa per le sue figure umane, spesso raffiguranti scene delicate e sentimenti universali. I soggetti variano dalla danza e la musica alle rappresentazioni familiari e religiose. L’utilizzo di una gamma di colori e sfumature conferisce alle creazioni una bellezza intrinseca e una raffinatezza distintiva.

Nel tempo, la manifattura Lladró ha evoluto le sue tecniche, collaborando anche con artisti contemporanei per creare opere innovative e moderne. Questa combinazione tra tradizione e innovazione ha contribuito a mantenere il marchio Lladró rilevante e apprezzato nell’ambito delle porcellane artistiche.

Le opere Lladró sono divenute oggetti da collezione ambiti da appassionati in tutto il mondo. Oltre alle figure, l’azienda produce anche lampade, vasi e altri oggetti d’arredo in porcellana. Lladró rappresenta un esempio di eccellenza nella produzione di porcellane artistiche e continua a mantenere una presenza influente nel mondo dell’arte ceramica internazionale.

Per una scelta più vasta di articoli da collezione e antiquariato visitateci anche su FacebookInstagram .

Titolo

Torna in cima